Società

Napoli, a Città della Scienza mostra-gioco sulla sostenibilità

di Redazione

Città della Scienza si arricchisce di un nuovo percorso educativo destinato ai ragazzi tra gli 8 e i 13 anni. Tappa nel pianeta della sostenibilità da conoscere rigorosamente attraverso il gioco o divertendosi. Come progettare e costruire un edificio sostenibile? Un percorso con exhibit interattivi aiuta nella scoperta e nella conoscenza. – continua sotto – 

Un’attività di sperimentazione che aiuta a comprendere il ruolo centrale che le «costruzioni sostenibili» detengono nel raggiungimento degli obiettivi del Green Deal. La Mostra/Gioco prende il nome di «7 passi nella sostenibilità», perché è un percorso di scoperta in sette tappe di gioco, scandito dall’incontro con exhibit interattivi che simulano il cantiere di un’abitazione ecosostenibile in cui i ragazzi sono chiamati a costruire il proprio modello di casa sostenibile ed intelligente come dei veri e propri progettisti del futuro.

Ad ogni giocatore o squadra viene associato un badge da capocantiere, consegnato dallo staff del museo: ogni badge è caratterizzato da un diverso tag NFC, che di volta in volta viene intercettato dai lettori alloggiati nelle postazioni del percorso. In che posizione oriento un edificio? Con quali materiali lo realizzo? Sono alcune delle domande alle quali dovranno rispondere i giocatori. La mostra percorso sarà aperta al pubblico a partire da domenica 12 dicembre. E proprio al tema della sostenibilità è stato dedicato il convegno che ha preceduto il taglio del nastro della mostra. Erano presenti Riccardo Villari, Presidente Fondazione Idis-Città della Scienza, Ennio Rubino, presidente Distretto Costruzioni Sostenibili – Stress, Giovanni Verreschi, amministratore delegato Ett Spa, Filippo De Rossi, Università Federico II di Napoli e consigliere del Ministro dell’Università e della Ricerca, Valeria Fascione, assessore alla Ricerca, Innovazione e Start up della Regione Campania, Vito Grassi, vicepresidente Confindustria, Edoardo Cosenza, assessore alle Infrastrutture, Mobilità e Protezione civile del Comune di Napoli, Roberta Vitale, presidente Cfs. L’evento è stato moderato da Marco Ferra, giornalista.

Il percorso pensato e progettato per gli spazi di Città della Scienza, è stato presentato in una versione demo a «Italia: l’arte della scienza», mostra inaugurata il 9 settembre 2021 a Città del Messico. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico