Cronaca

Brucia palazzina che ospita migranti in Irpinia: alcuni si lanciano dal balcone

di Redazione

Incendio al primo piano di un fabbricato, che ospita 50 migranti, a Prato di Principato Ultra, in provincia di Avellino. Alcuni degli ospiti che non sono riusciti a sfuggire alle fiamme, perché ai piani più alti, si sono lanciati dal balcone. Due sono rimasti feriti, uno in maniera grave ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino. – continua sotto – 

L’incendio, probabilmente causato dal malfunzionamento di una piccola stufa, è divampato dopo le 22 di giovedì 30 dicembre. Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco che hanno impiegato diverso tempo, fino all’una di notte, per domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona. Il fabbricato è stato dichiarato inagibile. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico