Politica

Zona industriale di Marcianise e recupero Carditello: due emendamenti per il Casertano targati Santillo

di Redazione

Il senatore del Movimento 5 Stelle Agostino Santillo, in vista della prossima legge di Bilancio, ha presentato due importanti emendamenti che riguardano il territorio della provincia di Caserta. – continua sotto –

Il primo, presentato insieme all’ex ministro Catalfo, prevede un’indennità per i lavoratori di area di crisi industriale complessa di Marcianise, che con il Decreto Agosto del 2020 il Senatore Santillo riuscì già a farla rientrare nelle misure di sostegno, fino a quel momento esclusa da tutti gli ammortizzatori sociali e da ogni forma di sostegno al reddito.

Il secondo, invece, presentato insieme alle senatrici De Lucia e alla vice presidente del Senato Paola Taverna, reca ‘Misure per la Tutela e la valorizzazione del Real Sito di Carditello e delle residenze borboniche’. L’emendamento, che fa seguito proprio alla visita del Senatore Santillo e della vice presidente Taverna nel mese di settembre, prevederebbe un contributo straordinario di 1,5 milioni per Carditello, destinati al Galoppatoio e alla valorizzazione del patrimonio equestre dei cavalli persiano.

Durante la visita dello scorso settembre, Santillo e Taverna si erano impegnati ad attivare ogni possibile percorso di sostegno per Carditello, che Taverna ha definito “simbolo di quanto lo Stato è riuscito a fare togliendo dalle mani della criminalità organizzata l’intero sito”. Il Senatore Santillo, che ne aveva denunciato anni di incuria “anche per colpa di una politica assente”, è passato direttamente alle azioni concrete. Ora si attende la volontà del governo.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico