Cronaca

Teverola, mancato rispetto normativa giochi proibiti e sigarette di contrabbando: scattano denunce

di Redazione

A Teverola (Caserta) i carabinieri della compagnia di Aversa, nella serata di ieri, hanno denunciato, in stato di libertà, cinque persone, tra le quali i titolari di due bar del posto, per mancata esposizione della tabella giochi proibiti. – continua sotto –

Una 47enne, invece, è stata deferita poiché, a seguito perquisizione domiciliare, è stata trovata in possesso di 2,7 chili di sigarette sprovviste del contrassegno dei Monopoli di Stato. Altre due persone – un 23enne ivoriano, domiciliato a Villa di Briano, e un trentenne di San Tammaro – sono state denunciate perché alla guida delle rispettive autovetture in stato di ebbrezza alcolica.

Insieme ai colleghi del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno, personale della Siae e dell’Agenzia dei Monopoli di Napoli, i militari aversani hanno controllato, complessivamente, 120 persone e 80 veicoli.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico