Politica

Aggressioni a candidati M5S, Santillo: “Violenza e politica nulla in comune”

di Redazione

“Esprimo tutta la mia solidarietà a Tiziano De Pirro, candidato del Movimento 5 Stelle al Consiglio comunale di Nardò, aggredito fisicamente nella serata di ieri, e alla parlamentare Iolanda Di Stasio, che ha subito una vile aggressione ad Afragola”. Così Agostino Santillo, vicepresidente del Gruppo M5S al Senato.

Violenza e politica – continua Santillo – non hanno nulla in comune. I violenti sono criminali, sempre e comunque, che come tali vanno perseguiti. Nessuno potrà mai intimidire o frenare il Movimento 5 Stelle e i suoi esponenti”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico