Società

Aversa, strisce blu anche sull’ex percorso Alifana

di Antonio Arduino

Aversa “sempre più blu” grazie alle nuove strisce che stanno per essere disegnate sul percorso dismesso della ex ferrovia Alifana, antistante la zona compresa tra l’attività commerciale di riproduzioni chiavi e la rivendita di giornali e riviste. – continua sotto –

Un pezzo di strada utile per il parcheggio delle autovetture per coloro che si recano in questi esercizi commerciali e per i residenti della zona. L’area era già utilizzata a questo scopo malgrado le erbacce presenti, le condizioni dissestate della pavimentazione, dove erano sporgenti i binari della ex ferrovia, ed una parte dello spazio veniva utilizzato per il deposito dei contenitori dei rifiuti dei residenti.

Un fastidio evidentemente accettabile a fronte del pagamento di un ticket per la sosta ma tra pochissimo questo non sarà più possibile perché degli operai appositamente incaricati hanno provveduto ad eliminare le erbacce e a ripianare la zona coprendo i binari, così che sarà possibile tracciare le strisce blu e trasformare quell’area di parcheggio gratuito dissestata in un parcheggio normale a pagamento.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico