Cronaca

Cesa, sversamenti illeciti di rifiuti: beccati altri due “zuzzusi”

di Redazione

Cesa (Caserta) – Altri due “zuzzusi” beccati dalle telecamere di sorveglianza mentre sversano illecitamente rifiuti sul territorio di Cesa. Uno, a bordo di un furgone, si è disfatto di un contenitore di polistirolo. E’ stato individuato e multato dalla Polizia locale. – continua sotto – 

Un altro, nella zona periferica “Arena”, si è fermato con un’autovettura sul bordo della strada ed ha gettato diversi rifiuti nel fossato. Anch’egli è stato identificato ma non si è presentato al Comando di Polizia locale. Pertanto, oltre alla sanzione sarà anche denunciato alla Procura della Repubblica. – continua sotto – 

Intanto, il sindaco Enzo Guida ringrazia l’ufficio la Polizia locale diretta da Nicomede De Lucia “per l’importante lavoro che sta portando avanti” e avverte di nuovo i malintenzionati, spesso provenienti da altri centri: “Non venite a Cesa se avete intenzione di sversare rifiuti, sarete individuati e pesantemente sanzionati”. IN ALTO IL VIDEO 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico