Parete

Parete, ripulita strada dietro Poliambulatorio: ora si attende riqualificazione

Parete (Caserta) – di Franco Terracciano – Ripulita la strada dietro al Poliambulatorio dopo la nostra segnalazione di degrado. Dopo anni di incuria è finalmente fruibile il serpentone che parte da piazza Croce e si incunea tra il mastodontico convento delle suore Oblate, la struttura del Poliambulatorio e le case che si affacciano su questa strada dimenticata, che una volta era un “cavone”, le antiche vie di fuga dell’acqua piovana. – continua sotto – 

Ora, però, è necessaria una più completa riqualificazione di questa strada che le varie amministrazioni comunali che si sono succedute negli ultimi anni hanno sempre promesso di trasformare in una pista ciclabile. Promesse sistematicamente cadute nel vuoto viste le attuali condizioni di un’arteria che, in un progetto più articolato di mobilità locale, potrebbe essere utilizzata anche per il transito a senso unico di auto dirette verso l’affollata zona dove si trovano il Municipio e la frequentatissima Villetta comunale. Un’alternativa, questa, che potrebbe alleggerire anche il traffico della strada collaterale, via Scipione l’Africano, che presenta una discesa pericolosa per i pedoni costretti a divincolarsi quotidianamente tra gli spericolati centauri e le auto in perenne sosta ai lati della strada. – continua sotto – 

Adesso, i residenti della strada confinante con il Poliambulatorio, che pochi cittadini sanno che si chiama via Cupa Rosolina, sperano solo che la recente ripulitura non sia solo un’azione di facciata in vista delle prossime elezioni comunali che si dovrebbero svolgere in autunno. Il consigliere Michele Falco, che si è maggiormente mobilitato per la ripulitura della strada, ha promesso, però, che l’attuale intervento non sarà solo un fatto episodico e, cassa comunale permettendo, in futuro si provvederà in modo sistematico per riqualificare sempre di più la dimenticata via Cupa Rosolina. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico