Cesa

Cesa, Puc e Superbonus 110%: ultimi provvedimenti della Giunta

Cesa (Caserta) – Tanti i provvedimenti approvati dalla giunta comunale in questi ultimi giorni. “Stiamo mettendo in campo un lavoro importante e collegiale che ci ha permesso di adottare una serie di atti e delibere importanti”, afferma il sindaco Enzo Guida. – continua sotto – 

Puc – Su impulso del presidente del Consiglio comunale e delegato all’Urbanistica, Domenico Mangiacapra, sono stati adottati provvedimenti in materia di Piano Urbanistico Comunale, con la nomina del nuovo progettista e responsabile del procedimento, nella persona dell’architetto Giacomo Petrarca. Inoltre, sono stati adottati, sempre con un atto di giunta, i rilievi al Piano indicati dal Genio Civile sotto forma di osservazioni. “Venerdì mattina – informa il sindaco – i tecnici incaricati provvederanno a consegnare il materiale all’ufficio casertano del Genio Civile, per poi ricevere il relativo parere”. – continua sotto – 

Superbonus 110% – Altra iniziativa che attiene sempre l’ambito urbanistico e l’edilizia privata l’avvio dello sportello per la consulenza in materia di Super bonus-110. “E’ questa una proposta del consigliere Francesco Maria Turco e nei prossimi giorni daremo notizia, in dettaglio, delle modalità per accedere a questo sportello”. “Sempre allo scopo di consentire ai cittadini di accedere ai bonus attualmente in vigore, come quello relativo alle facciate – aggiunge il sindaco Guida- abbiamo adottato un provvedimento che equipara le zone C a quelle A e B, affinché questi bonus possono trovare applicazione su tutto il territorio”. – continua sotto – 

Eventi estivi – “Abbiamo approvato anche il programma delle iniziative per l’Estate, così come proposto ed allestito dal consigliere Nicola Autiero, che ha coordinato le proposte dei vari assessori e consiglieri, nonché delle associazioni locali che hanno contribuito ad allestire il cartellone. Nei prossimi giorni daremo notizia di tutte le iniziative che si terranno”. – continua sotto – 

Murales su Maradona – Su proposta del consigliere comunale Francesco Maria Turco, delegato all’Arredo urbano, la giunta ha dato indirizzo al responsabile dell’Ufficio tecnico comunale di avviare una manifestazione di interesse, allo scopo di avere proposte progettuali per realizzare uno o più murales ispirati a Diego Armando Maradona. Il posto prescelto è l’esterno del campo sportivo, dove il muro perimetrale si presta a questo tipo di opere. – continua sotto – 

Palestra scolastica ad associazioni – “Su proposta dell’assessore allo Sport Francesca D’Agostino a breve sarà pubblicato un bando per concedere in locazione, negli orari extrascolastici, alle associazioni sportive del territorio la Palestra della scuola media “Bagno”, promuovendo anche altre discipline sportive”. – continua sotto – 

Servizi sociali, nuovo responsabile – A breve, inoltre, ci sarà un nuovo responsabile dell’area servizi sociali. “A seguito di accordo con il comune di Lusciano, avremo a tempo parziale, un nuovo dirigente Paolo Ventriglia. In tal modo abbiamo raccolto le sollecitazioni dell’assessore al ramo Giusy Guarino, circa la necessità di avere di nuovo settore organizzato ed efficiente per dare risposte ai cittadini”. “Sempre per restare in tema di servizi sociali, presto Cesa sarà una città del “Cuore”, con una serie di defibrillatori che saranno posti in vari punti. Nei prossimi giorni, infine, sarà indicata la data in cui sarà inaugurato lo spazio peri giochi inclusivi nel parco Giochi “Padre Lepre”. – continua sotto – 

Borse di studio – “Nei prossimi giorni, su proposta dell’assessore alla Istruzione Cesario Villano, si terrà l’iniziativa ‘Premiamo il Merito’, con la consegna di borse di studio agli alunni della media “Bagno” che hanno ottenuto il massimo dei voti all’esame finale”. – continua sotto – 

Raccolta rifiuti e suolo pubblico – “Con l’assessore all’Ambiente Alfonso Marrandino siamo impegnati nell’avvio del nuovo calendario della raccolta di rifiuti”. “Infine abbiamo approvato un atto di indirizzo per rendere gratuita l’occupazione di suolo pubblico – conclude il sindaco Guida – da parte degli esercizi commerciali, consentendo, come spiegheremo nei prossimi giorni, l’occupazione anche di spazi non adiacenti per lo sviluppo delle attività”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico