Società

Aversa, assegnazione standard agli scout non approda in Consiglio. Oliva: “Sindaco bugiardo”

di Nicola Rosselli

Aversa (Caserta) – Gli scout aversani dell’Agesci hanno creduto e credono ancora alla promessa, pubblica, fatta in Consiglio comunale dal sindaco Alfonso Golia: entro il 31 luglio arriverà la conferma dell’assegnazione dello standard urbanistico di via Cilea a loro. – continua sotto – 

L’ansia e la fiducia sono la faccia di una stessa medaglia, rappresentano lo stato d’animo che gli scout hanno in attesa del Consiglio comunale che sancirà definitivamente l’assegnazione dello standard comunale, come promesso nella precedente seduta. Ma nella prossima seduta consiliare, che si terrà nella mattinata di venerdì 30 luglio, questo argomento all’ordine del giorno non c’è. Insomma, per “chi ci ha creduto”, per parafrasare lo slogan elettorale (“Io ci credo”) di Alfonso Golia, l’ennesima delusione, della quale si è reso portavoce, ancora una volta, il consigliere comunale Alfonso Oliva. – continua sotto – 

L’esponente di Fratelli d’Italia aveva presentato una mozione a favore della conferma dell’assegnazione del terreno in questione (in loro possesso da 20 anni), votata all’unanimità dal Consiglio, con la promessa del sindaco di regolarizzare il tutto entro il 31 luglio. Alla luce della attuale situazione, Oliva ha parlato, senza mezzi termini, di “sindaco bugiardo”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico