Home

Perché passare alla sigaretta elettronica?

Le sigarette elettroniche hanno lentamente conquistato il mondo dei fumatori italiani e non. Da quando qualche anno fa hanno fatto la loro comparsa sul mercato, si sono diffuse senza sosta in tutta la nostra penisola con negozi fisici e online. Con questa ultima opzione, ognuno di noi può ricevere la propria sigaretta e le sue ricariche comodamente a casa, senza nemmeno alzarsi dal divano. – continua sotto – 

Nonostante questi vantaggi molto pratici, sono tanti ancora i fumatori tradizionali che fanno fatica a confrontarsi con questa innovazione, fino anche a rifiutare il cambio a priori. Per questo motivo abbiamo pensato di scrivere un articolo molto oggettivo sui motivi per cui è consigliato passare alla sigaretta elettronica. – continua sotto – 

La sigaretta elettronica basa il suo funzionamento su dei liquidi, dunque quello che andremo ad aspirare è essenzialmente vapore aromatizzato e arricchito. Il liquido, infatti si basa su diversi componenti: tra tutti i liquidi disponibili, è possibile scegliere il liquido basette nicotina, per esempio, per chi vuole assumere un po’ di nicotina durante lo svapo. – continua sotto – 

Vedremo insieme tutti i vantaggi più o meno noti di questa scelta e sarete voi alla fine a scegliere se questo fa per voi oppure no. Iniziamo? – continua sotto – 

I benefici per la salute – Quando si parla di abbandonare le sigarette tradizionali e il tabacco, il pensiero non può che andare immediatamente alla salute e al nostro corpo. Le sigarette, infatti sono tra le cause più comuni di problemi anche gravi per la salute. Per questo il primo motivo per adottare una sigaretta elettronica è sicuramente il vantaggio sulla salute. – continua sotto – 

Possiamo tornare a respirare bene, il che ci permette di passeggiare, correre e fare anche le più normali azioni quotidiane senza il costante affanno o fiato corto della vita da fumatori. Inoltre, poter tornare a respirare correttamente, ci permette anche di ritornare a sentire gusti e odori in modo preciso. Senza dover essere costretti ad avere gusti ovattati dal fumo tradizionale. – continua sotto – 

Le ragioni del portafoglio – Come dicevamo le ragioni mediche e salutistiche sono sicuramente le primarie in assoluto. Tuttavia capita spesso e volentieri che queste ragioni non siano sufficienti e molti preferiscono continuare nella strada, seppur rischiosa e dannosa, delle sigarette tradizionali. – continua sotto – 

In questo caso possiamo certamente introdurre un altro argomento a favore del passaggio a una sigaretta elettronica, che potrebbe convincere quelli più legati al portafoglio che alla propria salute. In Italia infatti la spesa media annua per le sigarette si aggira attorno ai 1250 euro, una cifra considerevole che nei peggiori casi può anche salire notevolmente fino ai 2000. – continua sotto – 

Tutti questi soldi persi nelle sigarette tradizionali, possono essere largamente recuperati se fossero investiti in parte in una sigaretta elettronica. Infatti, oltre l’investimento iniziale d’acquisto del prodotto elettronico, le ricariche per una ecig sono infinitamente più convenienti, assestandosi intorno ad una spesa mensile di circa 30-40 euro. – continua sotto – 

Dunque non solo ragioni legate al nostro benessere fisico, ma anche legate al benessere delle nostre finanze. Ogni anno potremmo recuperare più di mille euro, da investire in una vacanza in dei miglioramenti per una casa o a pagare una o due rate del mutuo. – continua sotto – 

Le ragioni dell’ambiente – Se dopo questa nostra breve, ma esauriente, analisi sui vantaggi dal punto di vista fisico e economico della scelta di una sigaretta elettronica voi non foste ancora abbastanza convinti, ebbene non temete, ne abbiamo ancora per voi. – continua sotto – 

Il fumo tradizionale, fatto di filtri, cenere e fumi nocivi e un grave rischio anche ambientale. Chi di noi camminando per strada non si è ritrovato ad aiuole ricolme di mozziconi o marciapiedi sporcati da questi rifiuti fastidiosi? Infatti le sigarette sono un grave problema ecologico per l’ambiente, i mozziconi infatti possono metterci molti anni a decomporsi nell’ambiente. – continua sotto – 

Per quanto riguarda l’ecig questo problema non sussiste. Oltre a non produrre rifiuti nocivi, quelli che produce come le boccette dei liquidi sono facilmente riciclabili e dunque adottando questa soluzione facciamo anche un favore all’ambiente. – continua sotto – 

Le ragioni del gusto – Arrivando alla fine della nostra guida dietro la scelta di una sigaretta elettronica per la propria assunzione di nicotina giornaliera, ci concentriamo adesso sull’ultima ragione che può essere davvero molto valida per alcuni: il gusto. – continua sotto – 

Sebbene le sigarette tradizionali abbiano fatto passi avanti presentando gusti particolari, questo comparto non si è mai davvero sforzato in tal senso. Le sigarette elettroniche infatti sono l’apoteosi del gusto e dell’aroma, con migliaia di combinazioni e sapori diversi. – continua sotto – 

Questi possono essere tranquillamente acquistati online su portali specializzati come Terpy e poi miscelati a casa con la base di nicotina che preferiamo. Infatti, un’altra ragione che inseriamo qui, è la possibilità di ridurre gradualmente l’assunzione di nicotina, arrivando alla fine un giorno a non esserne più dipendenti.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico