Napoli

Napoli, “stesa” nella notte a Pianura: è guerra tra clan

Un’altra “stesa” a Napoli, stavolta nel quartiere di Pianura, in via Torricelli, nella zona delle case popolari, dove la scorsa notte sono stati rinvenuti 13 bossoli calibro 9×21. Ma i colpi di pistola esplosi sarebbero molti di più secondo la polizia, che ha già avviato le indagini per risalire ai responsabili. – continua sotto – 

L’ipotesi predominante è la guerra tra clan che sta terrorizzando il quartiere. Proprio quella delle case popolari di Pianura è la roccaforte del clan Loffredo-Calone, alleato col gruppo omonimo di Posillipo, quest’ultimo in guerra con i Carillo, eredi del clan Pesce, per il controllo del territorio. E gli spari della scorsa notte sarebbero un attacco dei Carillo ai Loffredo-Calone. Un episodio che segue altre sparatorie registratesi negli ultimi giorni, in particolare i ferimenti di Antonio Carillo, nipote dei Pesce, e di Lorenzo junior Rossetti, nipote dei Marfella.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico