Giugliano

Non accetta la fine della relazione e incendia l’auto della ex: 25enne arrestato a Giugliano

A Giugliano in Campania (Napoli), nell’ambito di indagini coordinate dalle Procura di Napoli Nord, i carabinieri hanno arrestato, in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, un 25enne del posto, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti verso famigliari e incendio. – continua sotto – 

Da tempo, il giovane aveva posto in essere diverse condotte violente nei confronti della donna con cui è in fase di separazione, arrivando più volte a percuoterla con schiaffi e pugni. I militari, nel corso delle indagini, hanno scoperto che l’uomo, l’8 e il 9 giugno scorsi, ha forato le quattro ruote dell’auto della ex moglie e, a distanza di poche ore, l’aveva anche incendiata distruggendola completamente.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico