Cronaca

Agguato in strada a Pozzuoli: 51enne colpito da due proiettili

di Redazione

I carabinieri della compagnia di Pozzuoli sono intervenuti presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie dove poco prima era arrivato un uomo colpito da un proiettile, il 51enne Salvatore Artiaco. L’uomo presentava una ferita d’arma da fuoco al braccio sinistro. – continua sotto – 

Sembrerebbe che due uomini, in sella ad uno scooter, gli abbiano sparato in via Campigli, nei pressi della sua abitazione, mentre passeggiava. Giudicato guaribile in trenta giorni, è stato dimesso. I carabinieri hanno rinvenuto sul posto due bossoli calibro 9. – continua sotto – 

Da quanto si apprende, il 51enne fu arrestato per detenzione di droga nel luglio del 2019 dai carabinieri di Pozzuoli: in quella circostanza aveva nascosto 49 grammi di hashish dietro la caldaia collocata nella propria abitazione.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico