Napoli

Napoli, falsa beneficenza per l’Unicef davanti ospedale Cardarelli: blitz di Luca Abete

All’interno dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli c’è una persona che si spaccia per un’operatrice di un’associazione benefica, sostenendo di raccogliere fondi per acquistare cibo, abiti e giochi per bambini disagiati da destinare all’Unicef e a case famiglia. – continua sotto – 

Ma Luca Abete ha fatto delle verifiche: “Raccoglie soldi per beneficenza a se stessa!?! E’ una presenza fissa davanti all’Ospedale Cardarelli di Napoli, indossa un camice da operatore sanitario e – sottolinea l’inviato di Striscia la Notizia – approfitta della generosità delle persone per raccogliere offerte che però non vengono consegnate. Sono l’unico a pensare che le intaschi lei?”. Guarda il servizio di Striscia: clicca qui

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico