Cadavere di una 33enne semi-carbonizzato in casa nel Napoletano: si indaga sulla morte di Ylenia

Macabro ritrovamento, nella prima serata di ieri, in un’abitazione a San Paolo Belsito (Napoli), di via Ferdinando Scala, dove era divampato un incendio e in cui giaceva il cadavere semi-carbonizzato di Ylenia Lombardo, una 33enne del posto. Si tratterebbe di un caso di femminicidio. In mattinata è stato fermato un uomo di 36 anni (LEGGI QUI).

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico