Home

Covid: dal 17 maggio Italia tutta “gialla”, tranne la Valle d’Aosta

Italia tutta gialla tranne la Valle d’Aosta che resta arancione. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire dal 17 maggio. Passano in area gialla le Regioni Sicilia e Sardegna. Resta in area arancione la Valle d’Aosta. Tutte le altre Regioni e Province Autonome sono in area gialla. – continua sotto – 

Speranza: “Da domenica 16 maggio stop alla quarantena dai Paesi Ue” – “Da domenica 16 maggio stop alla quarantena per chi entra in Italia dai Paesi Ue e dall’area Shengen”. E’ quanto prevede un’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza. No all’isolamento anche per chi proviene da Gran Bretagna e Israele con tampone negativo. – continua sotto – 

Vaccini, il 2 giugno Lombardia apre a 16-29enni – “Il 2 giugno, non causalmente il giorno della Festa della Repubblica, apriremo le vaccinazioni all’ultima categoria, ovvero i ragazzi dai 16 ai 29 anni, in modo di ricevere la prima dose prima di andarsene in vacanza. Il 27 maggio, potremmo aprire le vaccinazioni alla fascia 30-39.” Lo ha detto il coordinatore della campagna vaccinale lombarda, Guido Bertolaso, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Lombardia.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico