Caserta

Joseph Capriati torna in scena con un dj set alla Reggia di Caserta

Il deejay casertano Joseph Capriati torna in consolle dopo la disavventura che lo ha reso protagonista della cronaca nera e lo fa dalla Reggia di Caserta, Patrimonio dell’Umanità, luogo della cultura del MiC e simbolo della sua città. – continua sotto – 

Il 2020 ha visto il mondo dei club, dei festival e delle discoteche fermarsi bruscamente a causa del Covid-19 soppiantato dallo streaming sul web e sui social. Tra i grandi assenti, però, c’era un dj italiano che appartiene di diritto alla ristretta cerchia dei top player mondiali della consolle: Joseph Capriati. Il 33enne è stato accoltellato dal genitore nel corso di un furibondo scontro familiare il 9 gennaio scorso, una tragedia che ha visto lo stesso genitore, poi perdonato, in stato di grande disperazione per mesi. – continua sotto – 

Capriati è stato sottoposto a diversi interventi chirurgici che sembrano fortunatamente averlo rimesso a nuovo. Ma già da un anno il dj casertano non voleva esibirsi, né dal vivo, né online, tenendosi lontano dai riflettori e di fatto smettendo di suonare in pubblico. La grande rentrée arriva in questa occasione speciale: un dj set trasmesso live in streaming sabato 29 maggio sulla pagina Facebook ufficiale di Joseph Capriati e in partnership con alcune tra le più importanti piattaforme del settore, col benestare del Municipio.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico