Lusciano

Lusciano, molti alunni positivi: sindaco chiude scuole per una settimana

Lusciano (Caserta) – A fronte dell’incremento dei contagi da Covid-19 in città, il sindaco di Lusciano, Nicola Esposito, ha disposto la sospensione delle attività didattiche e la Didattica a distanza per tutta la settimana in corso, fino al 30 aprile. – continua sotto – 

“L’andamento della situazione epidemiologica e dei contagi nel nostro territorio ha avuto un incremento ed impone ancora molta prudenza”, ha detto Esposito, sottolineando che sono state “registrate altre positività di diversi alunni frequentanti gli istituti scolastici”. E “visto lo stato di disordine e di preoccupazione dei genitori”, “sentite per le vie brevi l’Asl e la dirigente scolastica”, ha quindi deciso di firmare l’ordinanza. – continua sotto – 

“Sospendere l’attività didattica in presenza – ci tiene a chiarire il primo cittadino – non equivale a far sì che i ragazzi possono e devono stare tutto il giorno in giro. So che saremo zona gialla e sono permesse alcune libertà ma questo non toglie che bisogna continuare ad avere prudenza”. Per questo Esposito chiede “l’aiuto di tutti i genitori nel controllare maggiormente le uscite dei propri figli ed evitare di farli stare in giro senza un valido motivo”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico