Aversa

Aversa, l’ex senatore Diana: “Assembramento al centro vaccinale, poi situazione migliorata”

Aversa (Caserta) – Caos nella mattinata di lunedì al centro vaccinale anti Covid allestito all’ospedale “Moscati” di Aversa. A segnalarlo Lorenzo Diana, più volte parlamentare, già segretari della Commissione Parlamentare Antimafia ed attualmente vicesindaco del comune di Torre Annunziata. – continua sotto – 

“Ho notato – ha raccontato Diana – che c’era un assembramento causato soprattutto dal fatto che chi doveva dare le spiegazioni e raccogliere le dichiarazioni dei vaccinandi era la stessa persona ed era posizionata in fondo al primo capannone. Né c’era qualcuno, tipo la Protezione Civile, ad aiutare ad evitare assembramenti”. “Ho parlato con gli addetti presenti e, poi, con la responsabile, dando alcuni suggerimenti pratici, ma non è cambiato nulla”. – continua sotto – 

Allora Diana ha chiamato il 112, i carabinieri non sono venuti, ma “finalmente qualcosa è cambiato. Si è aggiunta una nuova persona e la situazione è migliorata”. C’è da aggiungere che abbiamo avuto due volte occasione di osservare il funzionamento del centro vaccinale aversano, per un over 80 e per gli insegnanti, e, i entrambi i casi, abbiamo potuto apprezza la celerità e la professionalità degli addetti.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico