Politica

Faraglioni Capri devastati per raccolta datteri, Santillo (M5S): “Scenario sconvolgente”

di Redazione

“Hanno distrutto con martelli ed esplosivi le rocce sommerse dei meravigliosi Faraglioni dell’Isola di Capri: lo scenario che emerge dai tre anni di indagini da parte del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza è letteralmente sconvolgente”. A dichiararlo è il senatore Agostino Santillo, vicepresidente del gruppo M5S al Senato, alla luce dell’operazione condotta dalle Fiamme gialle contro la pesca di frodo dei datteri di mare nel Golfo di Napoli (leggi qui).

“È davvero il caso di dire – spiega Santillo – che la scelleratezza non ha limiti. Pur di realizzare profitto, c’è chi ha avuto il coraggio di distruggere l’ecosistema marino di uno dei luoghi più rappresentativi della Campania e dell’Italia all’estero. Il tutto per mettere in commercio un frutto di mare la cui pesca è illegale dal 1988, che finiva a quanto pare sulle tavole di molti personaggi legati al mondo della criminalità organizzata. Complimenti agli uomini della Guardia di Finanza, che hanno fermato questo scempio e assicurato alla legge questi malfattori”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico