Aversa

Aversa, manifesto contro dissidenti Pd. D’Angelo: “Tra poco saprò chi è l’infame codardo”

Aversa (Caserta) – “Ieri il mio avvocato, che qui ringrazio pubblicamente, mi ha comunicato che ho vinto il ricorso al Tar contro la Sogert Spa, condannata a fornirmi la copia del bollettino postale, o del bonifico, con il quale è stata pagata l’affissione del manifesto postato. Ho riportato il testo del ‘Pqm’ (Per quanto menzionato, ndr.) della sentenza per evitare altre bugie e strumentalizzazioni dei soliti noti”. – continua sotto – 

Queste le parole del post con il quale Eugenia d’Angelo, consigliera comunale del Pd, in merito al ricorso che era stata costretta a proporre contro il diniego della Sogert, la società che gestisce il servizio affissioni comunali, di fornire le generalità di chi aveva ordinato l’affissione di quel manifesto di cattivo gusto nel quale i dissidenti Pd venivano etichettati con epiteti non lusinghieri. “Finalmente – ha continuato D’Angelo – potrò guardare negli occhi l’infame codardo, il vigliacco privo di spina dorsale, che ha fatto affiggere questi manifesti senza avere il coraggio di firmarli. Ovviamente, mi riservo ulteriori azioni legali a tutela della mia onorabilità politica”. – continua sotto – 

Di seguito il “Pqm” della sentenza: “Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Sesta), definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, previa estromissione del Comune di Aversa, lo accoglie e, per l’effetto, condanna la So.Ge.R.T. S.p.A., concessionaria del servizio di gestione e riscossione dei diritti per le pubbliche affissioni, a consentire alla parte ricorrente, nel termine massimo di trenta giorni dalla notificazione della sentenza, l’accesso e l’estrazione di copia dei documenti richiesti con l’istanza presentata via Pec in data 10 dicembre 2020. Spese compensate. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa. Così deciso in Napoli nella camera di consiglio del giorno 23 marzo 2021”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico