Cronaca

Giugliano, 20enne ferito da colpi d’arma da fuoco

di Redazione

Nella tarda serata di ieri i carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania sono intervenuti all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno (Caserta) dove un giovane incensurato di 20 anni, di Giugliano, era arrivato al pronto soccorso con una ferita alla gamba provocata da due colpi di arma da fuoco. – continua sotto – 

Il 20enne ha raccontato ai militari di essere stato avvicinato da due persone a bordo di uno scooter, mentre era nei pressi di una fermata degli autobus in via Domiziana. Questi avrebbero poi fatto fuoco. Dinamica dell’episodio e motivazioni sono ancora al vaglio dei carabinieri. Il giovane non è in pericolo di vita.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico