Cronaca

Caserta, hashish e materiali per confezionamento in casa: arrestato 52enne

di Redazione

La Polizia di Stato di Caserta, nella giornata di venerdì 12 febbraio, ha tratto in arresto S.A., 52 anni, poiché ritenuto responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. L’operazione è stata realizzata nell’ambito di un servizio della Squadra Mobile casertana, predisposto al fine di contrastare il fenomeno del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti. – continua sotto – 

I poliziotti della sezione Narcotici, dopo un’attenta osservazione effettuata nei pressi dell’abitazione dell’uomo, rilevavano un viavai sospetto di persone. Accertata, dunque, la presenza del sospettato, decidevano di controllarlo e di effettuare una perquisizione domiciliare. L’atto sortiva esito positivo in quanto, nell’abitazione, venivano ritrovati e sequestrati dell’hashish, un bilancino di precisione e coltelli intrisi di sostanza stupefacente, utilizzati per tagliarla e confezionarla. – continua sotto – 

L’uomo è stato dichiarato in arresto e, come disposto dalla magistratura, sottoposto al regime dei domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico