Home

Serena Rossi, dopo il successo di “Mina Settembre” arriva il palco di Sanremo

Sarà Serena Rossi una delle donne protagoniste dell’ormai prossima edizione di Sanremo. Risale a poche ore fa la notizia, infatti, che ad affiancare Amadeus nella conduzione della 71esima edizione del Festival della canzone italiana, nel corso dell’ultima puntata del 6 marzo, ci sarà l’attrice e cantante partenopea, insieme a Simona Ventura. – continua sotto – 

Del resto, proprio quest’anno, non potevamo non aspettarci la Rossi dato il grande successo che ha riscosso con la serie televisiva “Mina Settembre”, andata in onda dal 17 gennaio al 14 febbraio su Rai 1. Parliamo della “regina” indiscussa degli ascolti grazie al suo ruolo da protagonista, Gelsomina Settembre (Mina), personaggio che ha fatto impazzire milioni di italiani, ma, soprattutto, moltissimi napoletani. La serie, diretta da Tiziana Aristarco e liberamente tratta dai racconti dello scrittore partenopeo Maurizio de Giovanni (“Un giorno di Settembre a Natale”, “Un telegramma da Settembre”, “Dodici rose a Settembre” e “Troppo freddo per Settembre”), è ambientata a Napoli, città che è stata colta in tutte le sue sfumature e bellezze: dai piccoli ai più grandi quartieri, la costiera amalfitana, Mergellina. – continua sotto – 

Dodici episodi in sei puntate che hanno tenuto incollati al televisore telespettatori appartenenti ad ogni fascia d’età: adulti, anziani, adolescenti e anche i bambini. Insomma, quello della domenica sera, è stato un appuntamento fisso con Mina: una di noi, un’amica, una confidente, una donna semplice che ha fatto delle sue capacità aiuto per gli altri. Mina è una donna forte, coraggiosa e determinata, ma che sa riconoscere e dare ascolto alle proprie debolezze. Una donna che la Rossi, con il suo sorriso contagioso, ha saputo interpretare brillantemente, con tanta sincerità e palpabile immedesimazione. – continua sotto – 

Tornando al Festival, la Rossi non scenderà le famose scale dell’Ariston per la prima volta. La ricordiamo, infatti, nel 2019 quando, dopo il successo della sua interpretazione di Mia Martini nel film “Io sono Mia”, andato in onda nello stesso anno su Rai 1, salì sul palco e cantò alcune delle canzoni più famose della cantante, redendo omaggio alla sua memoria e emozionando l’uditorio. Proprio per la sua abilità nel canto, ci si aspetta da lei, anche questa volta, un’esibizione canora e magari, anche una conferma sulla messa in onda di una seconda stagione di Mina, ipotesi che da un po’ aleggia sul web e tanto sperata dai fans. Tra le co-conduttrici anche Luisa Ranieri, attrice alla quale la Rossi, dal 21 febbraio, ha passato la palla per la domenica sera con “Le indagini di Lolita Lobosco”, serie televisiva in cui la Ranieri vi veste i panni da protagonista.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico