Caserta Prov.

Azzannata da cani randagi mentre gioca: bimba casertana in ospedale

A San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, una bambina di 7 anni, mentre giocava tranquillamente davanti casa, è stata aggredita e azzannata da due cani randagi che stavano passando nella zona. E’ stata salvata da alcuni vicini che hanno sentito le sue urla e sono immediatamente accorsi mentre gli animali la stavano tentando di trascinarla via. – continua sotto –

I cani, che l’hanno morsa sia sul corpo che sul viso, sono stati allontanati con delle mazze mentre la bimba, che aveva perso molto sangue, è stata subito trasportata in ospedale dai genitori. A causa delle ferite riportate, la bambina, che è in prognosi riservata, dovrà essere sottoposta a intervento chirurgico.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico