Aversa

Aversa, riapertura chiesa del Seggio e recupero Archivio Maddalena: Mibact stanzia fondi

Aversa (Caserta) – Riapertura in vista per la chiesa di Sant’Antonio al Seggio e recupero e digitalizzazione dell’immenso e importante Archivio Storico della “Maddalena”, l’Archivio della Pazzia per antonomasia. Due eventi che si potranno verificare grazie al Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. – continua sotto – 

Il dicastero guidato dal ministro Dario Franceschini ha approvato il programma triennale dei lavori pubblici 2020-2022 e l’elenco annuale 2020 tra i quali, in un ammontare complessivo di 2 milioni di euro per 13 comuni casertani, hanno trovato posto anche diversi centri dell’Agro Aversano. – continua sotto – 

Ammessi al finanziamento gli interventi di: recupero, restauro, consolidamento e messa in sicurezza della struttura denominata “Il Castellone” e delle terme imperiali di Atella a Sant’Arpino, oltre ad interventi di scavo archeologico nell’area dell’antica Atella (132.725 euro complessivi: 100mila per il 2021 e 32.725 per il 2022); restauro, consolidamento e adeguamento della chiesa di Sant’Antonio al Seggio ad Aversa (300mila euro per il 2021) e sanificazione, verifica dell’inventario,  digitalizzazione e metadatazione dell’Archivio storico del Manicomio civile di Aversa (160.002 euro di cui 80.001 per il 2021 e 80.001 per il 2022); riallestimento e piano di comunicazione per la valorizzazione del Museo archeologico dell’Agro Atellano a Succivo (40mila euro per il 2021). Ora bisognerà vedere i tempi e sperare che questa occasione di sviluppo e rilancio, ma, soprattutto di recupero della memoria non vada perduta.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico