Lusciano

Lusciano, incendio distrugge autocarrozzeria

Lusciano (Caserta) – Incendio di grosse proporzioni, la scorsa notte, a Lusciano, in via Cimabue, al confine con Trentola Ducenta Le fiamme hanno distrutto una serie di capannoni che ospitavano diverse attività commerciali. I Vigili del fuoco sono stati impegnati fino all’alba per domare il rogo alimentato dalla presenza di prodotti altamente infiammabili per loro natura. – continua sotto – 

Dai primi accertamenti effettuati dalla squadra di polizia giudiziaria dei caschi rossi, sembra che le fiamme si siano sviluppate dalla carrozzeria per poi propagarsi velocemente grazie al vento che imperversava la notte scorsa alle altre strutture vicine. Sul luogo dell’incendio sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione in collaborazione con i colleghi della compagnia di Aversa coordinati dal capitano Stefano Russo. – continua sotto – 

Le fiamme hanno interessato tre capannoni ed il ristorante-pizzeria “Villa Chiara”. I capannoni risultano dati in affitto a ditte esterne, specializzate per l’attività di carrozzeria, vendita pneumatici, vendita di mobili e vendita di pellame, mentre il ristorante risulta essere gestito dal proprietario. Il sistema di videosorveglianza non era funzionante. Gli investigatori, però, stanno cercando di reperire immagini da altre telecamere presenti nella stessa zona dell’incendio. Ad un primo accertamento l’incendio sarebbe di natura dolosa. La struttura è stata sottoposta a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico