Sant’Arpino

Sant’Arpino, nasce il circolo di Fratelli d’Italia: D’Antonio commissario

Sant’Arpino (Caserta) – Si è concluso il tesseramento 2020 di Fratelli D’Italia a livello nazionale e anche a Sant’Arpino, grazie al lavoro svolto dal commissario cittadino Giuseppe D’Antonio. – continua sotto – 

“E’ stato un lavoro cavilloso e non senza difficoltà dovute all’emergenza Covid – afferma D’Antonio – ma allo stesso tempo ha dimostrato come i valori e le idee vanno ben oltre le difficoltà e il territorio ha risposto in maniera ferma alla volontà di riportare la destra nel comune atellano che più l’ha rappresentata nel tempo. Il circolo Fratelli d’Italia – continua D’Antonio – nasce finalmente anche a Sant’Arpino e si propone di diventare un punto di riferimento per tutto il territorio atellano per far sì che chi si riconosce nei nostri valori, abbia la propria giusta collocazione Fratelli d’Italia è un partito che fa del radicamento sul territorio e della partecipazione la sua grande bandiera. Lavoreremo per divulgare le idee e i contenuti del nostro programma politico che, sulla base dei principi di sovranità popolare, libertà, democrazia, giustizia, solidarietà sociale, merito ed equità fiscale, si ispira ai valori della tradizione nazionale, liberale e popolare”. – continua sotto – 

“Fratelli d’Italia – sottolinea il commissario del partito di Giorgia Meloni – svolge il proprio programma politico attraverso l’azione dei suoi aderenti, dei suoi sostenitori e proprio per questo prima di avviare qualsiasi iniziativa sul territorio abbiamo aspettato che le nostre idee avessero la giusta rappresentanza sul territorio. Già da subito saremo interlocutori attivi di chi insieme a noi voglia lavorare a migliorare il nostro Comune, saremo ascoltatori attivi di tutti i cittadini che vogliano mettere in luce le problematiche del nostro territorio. Promuoveremo instancabilmente i giovani del nostro paese molto spesso per nulla rappresentati da una comunità che li vede sempre più emigrare per poter emergere dal punto di vista economico e sociale”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico