PoliticaCronaca

Aversa, quasi 600 positivi al Covid. Golia: “Una metà tra i 19 e i 50 anni”

di Redazione

Aversa (Caserta) – Sale a 595 il numero dei positivi attivi al Covid-19 nella città di Aversa. Un dato relativo al 1 novembre, come reso noto dal sindaco Alfonso Golia, che ha riferito di 24 nuovi casi di contagio e di 4 guariti. La gran parte dei contagiati è a casa e per circa la metà si tratta di persone che hanno un’età compresa tra i 19 e 50 anni. Rispetto ai giorni scorsi è un dato in controtendenza ma può dipendere dal numero di tamponi analizzati.

Intanto, sul piano nazionale e regionale i dati restano alti e il governo sta pensando a nuove misure restrittive. “Non ne parlo perché si tratta di indiscrezioni non ancora confermate. Spero solo che si prendano misure risolutive”, commenta Golia.

Il primo cittadino ha riferito anche della presentazione del Biciplan della città di Aversa, una rete di piste ciclabili lunga 26 chilometri (leggi qui). Ma prima di passare alla fase successiva, è stata avviata una fase di consultazione con la cittadinanza. Tutti i cittadini interessati, infatti, possono inviare osservazioni e proposte al link: https://bit.ly/2THGWJb 

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico