Cronaca

Napoli, droga nell’ascensore: un arresto a Scampia

di Redazione

Gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato, in un plesso edilizio di case popolari di via Federico Fellini, nell’area del Lotto TA, un uomo che prelevava qualcosa dal vano di un ascensore. I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di 35 cilindretti contenenti eroina e cocaina, 9 sacchetti con numerosi cilindretti con la stessa sostanza, di 75 euro e di una “spinetta” con la quale l’uomo accedeva al vano ascensore dal quale, poco prima, era stato visto uscire.

Inoltre, gli agenti hanno rinvenuto, occultati in uno spazio ricavato nella parete del vano ascensore, 24 buste contenenti eroina e cocaina e 6 involucri della stessa sostanza, il tutto per il peso complessivo di circa 1,9 kg e diverso materiale per il confezionamento della droga. Nell’abitazione dell’uomo hanno trovato 2 bilancini e altri strumenti per la preparazione della sostanza stupefacente. Così Ciro Ardimento, napoletano di 50 anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico