Caserta Prov.

Zone rosse in Campania, Zinzi (Lega) chiede deroga per i commercialisti

Una deroga dal divieto di allontanamento dai comuni di Marcianise, Orta di Atella, nel Casertano, e Arzano, nel Napoletano, e per consentire ai commercialisti residenti che si recano presso gli Uffici giudiziari, fiscali e presso le aziende per svolgere servizi di assistenza, di varcare la zona rossa.

E’ la proposta avanzata con nota ufficiale dal consigliere regionale Lega, Gianpiero Zinzi, sulla scorta di una disposizione simile già attuata nei confronti degli avvocati destinatari di una deroga dell’ordinanza in quanto, secondo una nota del Gabinetto della Regione Campania, le attività forensi sono considerate equiparate ad un servizio pubblico essenziale.

“Al pari degli avvocati – spiega Zinzi – ci sono anche altre categorie professionali che dovrebbero beneficiare di questa possibilità, come i commercialisti. Le attività contabili, infatti, incidono sulla continuità della filiera produttiva garantendo l’esecuzione degli adempimenti fiscali. Non possiamo permettere che determinati servizi siano bloccati”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico