Gricignano

Gricignano, l’assessore Iuliano: “Mia figlia positiva al Covid, false le voci su mia presenza a scuola”

Gricignano (Caserta) – Dopo una giornata caratterizzata da voci e indiscrezioni su un suo familiare contagiato e, in particolare, su un suo “avvistamento” a scuola, l’assessore comunale Filomena Iuliano ha deciso di uscire allo scoperto per confermare la positività al Covid della figlia ma soprattutto per smentire il mancato rispetto dell’isolamento fiduciario cui è sottoposta la sua famiglia.

In un post pubblicato sul suo profilo Facebook, Iuliano scrive: “Mi hanno avvisata di questa diceria di paese e sono rimasta davvero sconcertata. Mia figlia è positiva al covid-19, questo non è un segreto e non è una cosa di cui vergognarci. Per chiunque non sapesse, mia figlia ha fatto il tampone domenica mattina e sia io che tutta la mia famiglia siamo in quarantena volontaria da sabato: volontaria perché, pur non sapendo l’esito del tampone (che è arrivato solo martedì), siamo comunque stati chiusi in casa e non siamo usciti”. “Di conseguenza, – sottolinea l’assessore – è impossibile che qualcuno mi abbia visto stamattina entrare nell’istituto ‘Santagata’ perché, ripeto, non esco da sabato mattina; perché siamo obbligati a restare chiusi in casa in attesa del nostro tampone; perché non sono una sconsiderata e non metterei mai a rischio dei bambini. Vi invito con tutto il cuore a chiedere a me qualunque dubbio abbiate, sarò felice di rispondervi”.

“Da assessore comunale – conclude Iuliano – vi dico di stare tranquilli perché la positività di mia figlia non implica necessariamente la mia, aspetteremo l’esito del tampone e ci comporteremo di conseguenza. Da mamma, invece, vi chiedo di informarvi bene prima di parlare e di pregare per tutte le persone che stanno attraversando questo momento difficile”. 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico