Home

Coronavirus, nuovo picco di contagi in Italia: 8.804 in 24 ore, altri 83 morti

Sono 8.804 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia, con un tasso di positività del 5,403%. Si tratta della cifra più alta dall’inizio della pandemia. Record anche per i tamponi effettuati: sono stati 162.932 in 24 ore. Ci sono stati altri 83 morti (quasi il doppio rispetto ai 43 decessi del giorno precedente). Continuano a salire ricoveri (+326) e le terapie intensive (+47).

Conte: “Per contenere seconda ondata serve contributo tutti” – “Per contenere la seconda ondata dell’epidemia da Covid-19 c’è bisogno del contributo di tutti. Rispettiamo le nuove disposizioni, seguiamo le raccomandazioni, facciamo del bene al nostro Paese”. Lo scrive sui social il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Sassoli: “Altre misure per fase 2, Recovery insufficiente” – I leader Ue “sono impegnati a finire la fase uno dell’emergenza” del Covid-19, “ma probabilmente dovrà aprirsi una fase due” nella quale “questi strumenti messi in campo come il Recovery Fund non saranno sufficienti ad affrontare la crisi”. Lo ha detto David Sassoli a seguito della sua partecipazione al Consiglio europeo. Dopo l’introduzione del presidente dell’Eurocamera il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha aperto il dibattito e “abbiamo avuto una bella discussione, alla quale mi ha fatto piacere assistervi per poi replicare”, aggiunge Sassoli. Con riferimento al negoziato in stallo tra Eurocamera e Consiglio, il presidente fa notare che “il Parlamento non è in ritardo, si era detto che la partita doveva chiudersi entro ottobre e siamo ancora in tempo”, ha aggiunto il politico italiano. “Fantasia e tecnica” sono le qualità “di cui abbiamo bisogno per aiutare i cittadini”, ha concluso.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico