Casaluce

Casaluce, positiva al Covid una bimba di due anni che frequenta asilo nido privato

Casaluce (Caserta) – Una bimba di appena due anni, che frequenta un asilo nido gestito da privati, è risultata positiva al Covid-19. A comunicarlo è il sindaco di Casaluce, Antonio Tatone, che riferisce come le autorità preposte si siano adoperato per mettere in sicurezza il sito e monitorare tutti gli alunni della sezione primavera di cui fa parte la piccola contagiata, le cui condizioni sono discrete, come riferito dai genitori che, in questo particolare momento, pretendono l’anonimato, come tra l’altro disposto dalla legge.

“Questi casi sfatano la leggenda secondo la quale il Covid risparmiava i bambini”, commenta il sindaco Tatone, ribadendo che è “indispensabile osservare severamente tutte le prescrizioni contenute nelle varie ordinanze in vigore. Usare la mascherina e rispettando il distanziamento fisico significa avere rispetto per gli altri e per noi stessi. Solo rispettando le regole si può sconfiggere il virus”. A Casaluce, al momento, sono 21 i casi di positivi attivi al coronavirus, mentre un numero elevato di persone che sono state in contatto con gli attuali contagiati sono in attesa dell’esito del tampone eseguito.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico