Aversa

Aversa, crollo Piazza Marconi: al via lavori di rimozione

Aversa (Caserta) – Sono iniziati i lavori di rimozione dell’amianto presente tra le macerie di piazza Marconi ad Aversa. A renderlo noto è stato il primo cittadino Alfonso Golia: “È iniziato l’intervento di rimozione dell’amianto in Piazza Marconi. La proprietà ci ha comunicato che nei prossimi giorni saranno portate via anche le macerie”. La Curia Provinciale dei Frati Minori Conventuali di Napoli, proprietaria dell’immobile crollato lo scorso 17 dicembre, ha dato il via alla bonifica dell’area per poi procedere alla rimozione definitiva dei detriti che ancora oggi invadono la carreggiata rendendo impraticabile la piazza.

Ricordiamo ai lettori che dopo un’ordinanza ‘ad horas’ per lo sgombero della piazza emessa dal sindaco Golia alla fine di luglio, in seguito al dissequestro dell’area da parte della Procura di Napoli Nord, la procedura avviata aveva subito una battuta di arresto poiché da un sopralluogo effettuato i primi di agosto, dai tecnici incaricati dall’ente proprietario, veniva constatata la presenza di amianto tra le rovine della struttura. Da ciò la richiesta delle dovute autorizzazioni all’Asl competente per poter procedere in tutta sicurezza. Speriamo a questo punto che nel più breve tempo possibile la piazza venga restituita ai cittadini e che presto possa essere riqualificata magari riportandola allo splendore di un tempo.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico