Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Pignataro Maggiore, rogo di rifiuti vicino linea ferroviaria: arrestato 28enne

A Pignataro Maggiore (Caserta), i carabinieri della locale stazione, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, volti a prevenire e reprimere reati in materia di incendi boschivi, hanno proceduto all’arresto in flagranza reato, di un ventottenne del luogo.  Dopo aver notato una coltre di fumo denso levarsi verso l’alto,  in prossimità della strada provinciale 93, nell’area di Pignataro Maggiore, giunti sul posto, i militari hanno constatato che era in corso un incendio che abbracciava circa 5mila metri quadrati di macchia mediterranea in prossimità della linea ferrata Napoli-Cassino.

L’arrestato, sorpreso nelle immediate vicinanze, alla vista dei carabinieri ha subito mostrato un atteggiamento sospetto. Gli ulteriori immediati accertamenti e la perquisizione personale eseguita a carico dell’uomo hanno consentito di rinvenire il materiale utilizzato per l’accensione del rogo. Sul posto sono altresì intervenuti i Vigli del Fuoco di Caserta che hanno domato le fiamme. L’arrestato è stato sottoposto al regime dei domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico