Lusciano

Lusciano, si insedia commissione concorso “Riscopriamo il valore delle piccole cose”

Lusciano (Caserta) – Si avvicina alle battute finali il concorso “Riscopriamo il valore delle piccole cose”, promosso dall’amministrazione comunale di Lusciano, durante il periodo dell’emergenza sanitaria. Al concorso, promosso dal sindaco Nicola Esposito e dal consigliere delegato Raffaele Esposito, hanno partecipato bambini, ragazzi e giovani di Lusciano fino a 26 anni di età, che hanno così riscoperto il valore delle piccole cose come quello prezioso del quotidiano. Un’idea, quella degli amministratori, volta a trascorrere il tempo con un gesto responsabile durante il lockdown.

Giovedì 16 luglio, alle ore 18.30, dunque, la commissione valutatrice si riunirà nel Palazzo Ducale di Lusciano. Sarà formata da: la presidente della Pro Loco “Orizzonti Comuni” Antonella Bocchetti, il presidente della Pro Loco Lusciano, Pasquale Brinitto, la professoressa di Storia dell’Arte Elisa Caniglia, la dottoressa Antonietta Ronza, dirigente del Settore socio culturale del Comune di Lusciano, e il responsabile della biblioteca comunale di Lusciano, Paolo Ventriglia, la dottoressa Emilia Narcisio, commissario Unicef per l’emergenza Covid in Campania, e il parroco di Lusciano don Sebastiano Sequino. La commissione è stata selezionata dalla commissione consiliare Istruzione, Cultura E Sport formata dai consiglieri Claudio Grimaldi, Renato Mottola ed Enrica Rosa Granieri.

“Il tema unico del concorso – spiega il primo cittadino di Lusciano, Nicola Esposito – è stato “l’importanza delle piccole cose” della vita, che rendono l’anima felice e serena anche in un momento – come quello dei giorni nostri – di preoccupazione generale, oppure “quelle piccole cose” che in quei giorni, forzatamente meno frenetici, siamo riusciti a riscoprire e ad apprezzare maggiormente”. “Il concorso ha previsto diverse sezioni: racconto, poesia o filastrocca, pittura, cortometraggio, fotografia e giornalismo. – spiega il consigliere delegato Raffaele Esposito – Anche i bambini più piccoli hanno potuto partecipare, aiutati dai propri genitori. Al vincitore sarà offerto un fine settimana per tutta la famiglia in una struttura agrituristica campana”. Gli elaborati, esaminati dalla commissione, sono stati consegnati all’Ufficio Protocollo del Comune di Lusciano o tramite email entro il 6 aprile.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico