Aversa

A Mantova primo drive-in per biciclette: presto anche ad Aversa?

Un progetto ambizioso quello ideato da Fresh Agency, Shining Production e Live Music Club di Trezzo, società operanti nel mondo dello spettacolo. Non solo cinema all’aperto, ma anche spettacoli dal vivo e intrattenimento teatrale per gli amanti delle due ruote e delle manifestazioni ‘green’. “Bike-In – lo spettacolo in bicicletta”, questo è il nome dato al progetto che ha inaugurato il ciclo degli eventi in programma, venerdì 10 luglio, una sessantina in tutto, e domenica 12 luglio con il concerto di Niccolò Fabi, tra l’altro sold-out, nella zona di Campo Canoa a Mantova, capace di ospitare 520 persone con le rispettive ‘due ruote’. A seguire Claudio Bisio e Gigio Alberti il 15 luglio, Dente il 2 settembre e Guido Catalano il 3 settembre. Un format unico pensato però per essere ripreso anche altrove. Diverse città italiane ed europee hanno già mostrato forte interesse per l’iniziativa, pensata per rilanciare l’intrattenimento estivo in chiave sostenibile, messo a dura prova dal Coronavirus.

Stando ad alcune indiscrezioni, la città di Aversa potrebbe essere prossima a sposare questa fantastica iniziativa. L’assessore all’Ambiente, Elena Caterino, ha infatti mostrato forte interesse e pare stia già lavorando per portare il progetto in città. Le aree allestite, si legge nella presentazione del progetto, potrebbero essere la risposta ideale alle restrizioni imposte per limitare il diffondersi del contagio, poiché aiutano a mantenere il distanziamento fisico. Le piazzole, individuali o family, sono dotate di apposite rastrelliere per le bici e delimitate da un sistema di transenne funzionale alla visibilità. Per accedere all’arena bisogna acquistare il biglietto che darà diritto al posto distanziato o a quello pensato per le famiglie. I punti di accesso saranno controllati e differenziati tra ingresso ed uscita, con appositi percorsi per raggiungere i servizi igienici, e tutta la struttura sarà sottoposta a sanificazioni periodiche, come imposto dalla normativa in vigore.

Mantova, dunque, si conferma la prima città italiana a sperimentare il drive-in per ciclisti, trasformando in una grande arena il suo Campo Canoa, romantica location con tanto di affaccio sul lago e vista spettacolare sullo skyline cittadino. Non mancheranno le proiezioni di film recenti, come “Joker”, “C’era una volta a Hollywood”, “Pinocchio” e “Jojo Rabbit”, spettacoli per i più piccoli ed esibizioni di danza, che andranno avanti fino alla fine di settembre. Insomma, un cartellone di tutto rispetto per un’iniziativa che andrebbe riproposta, possibilmente, in ogni città capace ad ospitarla.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico