Nola - Cimitile - Visciano - Tufino - San Paolo Bel Sito

Deposito illecito di rifiuti sequestrato dai finanzieri nel Nolano

Un deposito di materiale ferroso, elettrodomestici, pneumatici e materiale plastico abbandonati su un’area recintata di circa 800 metri quadrati. E’ quello scoperto in provincia di Napoli, nell’area del Nolano, dai finanzieri del locale Gruppo che hanno sequestrato l’intera superficie illecitamente adibita a deposito incontrollato.

Il responsabile, un 57enne di Nola, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per violazioni al Testo Unico sull’Ambiente. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico