Teverola

Teverola, opposizione chiede posticipo prima rata Imu al 30 settembre

Teverola (Caserta) – Spostamento della scadenza della prima rata dell’Imu dal 16 giugno al 30 settembre, ad eccezione per gli immobili di categoria D il cui gettito d’imposta è di competenza statale. E’ la richiesta avanzata dal gruppo di opposizione “Teverola Città Fertile” all’amministrazione comunale del sindaco Tommaso Barbato a fronte della difficile situazione economica dovuta all’emergenza sanitaria da Covid-19.

“Sarebbe bello – sostengono dal gruppo guidato da Dario Di Matteo – se anche Teverola si attivasse per attuare misure a favore dei cittadini, così come hanno fatto in molti altri comuni”. “In una città dove tutti hanno qualcosa in comune – concludono dall’opposizione – noi continuiamo a fare proposte esercitando il nostro ruolo di opposizione. Qualcuno dovrà pur farlo!”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico