Cronaca

Sparisce dal Nord Italia col figlio affidato al padre dal giudice: ritrovati ad Aversa

di Redazione

Aversa (Caserta) – Si era allontanata dal Nord Italia insieme al figlio minorenne avuto dall’ex compagno, ma senza il consenso di quest’ultimo, al quale il ragazzino era stato affidato dal giudice. Fino a che la donna, dopo diversi mesi nel corso dei quali aveva fatto perdere le sue tracce, è stata individuata ad Aversa, dagli agenti del locale commissariato di Polizia di Stato, coordinato dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi, in un appartamento dove dimorava insieme al nuovo compagno.

Il bambino, che usufruiva dell’assistenza di personale altamente specializzato, veniva quindi riaffidato al padre che, nel frattempo, ricevuta la notizia del ritrovamento, si era messo in viaggio. Alla donna veniva notificato un provvedimento di carcerazione per il reato di sottrazione di minori, la cui esecuzione però veniva sospesa.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico