Cronaca

Scossa di terremoto nel Salernitano, forte boato in entroterra Golfo Policastro

di Redazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 ha colpito alle 21,50 di ieri sera l’area dell’entroterra del Golfo di Policastro, a sud di Salerno. Nessun danno a cose e persone: un forte boato è stato avvertito nei comuni di Caselle in Pittari, Morigerati, Santa Marina e Sanza.

Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la scossa è avvenuta a una profondità di circa 11 chilometri, con epicentro vicinissimo a Caselle in Pittari.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico