Parete

Parete, nasce il pastificio “La sfoglia delle nonne”

“La sfoglia delle nonne” è il primo pastificio che nasce a Parete (Caserta) ed è pronto a portare la tradizione e l’inconfondibile sapore della pasta fresca sulle tavole dei cittadini paretani e non. Sito in via Marconi 101, si avvale di macchinari di ultima tecnologia per 14 produzioni diverse di pasta, più un macchinario specifico solo per gli gnocchi. Alla futura clientela mette a disposizione un ventaglio di scelte molto ampio: cotti, precotti, contorni e vino di prima qualità. E, come ogni buon pastificio vuole, offre anche la propria specialità: cazziarielli e pettole e fagioli. Tutto preparato con prodotti esclusivamente campani.

Per il momento, data la situazione di emergenza sanitaria causata dal Covid-19, “La sfoglia delle nonne” accoglierà e servirà i clienti solo attraverso la modalità d’asporto o a domicilio; rispettando tutte le normative dettate dall’ultimo Dpcm: sanificazione del locale, plexiglas alla cassa e riguardo verso il pericolo di assembramenti, consentendo l’ingresso all’interno di massimo 2 persone per volta, con distanza fra loro di almeno un metro.

“Abbiamo la passione per la pasta fresca. – affermano Bina e Amalia – Con essa possiamo creare tutti i tipi di pasta esistenti nella nostra nazione. La pasta fresca ha tutt’altro sapore rispetto a quella in scatola venduta al mercato, oltre ad essere anche meno calorica! Il nostro sarà il primo panificio a Parete, non ce n’è mai stato uno. Ci aspettiamo molto, ma prima di tutto siamo pronte a dare molto. Vogliamo trasmettere la passione per la tavola e vogliamo far innamorare le persone col solo cucinare. In questo ci mettiamo veramente il cuore”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico