Italia

Lutto in Libera e Comitato don Diana: addio a Valerio Taglione, simbolo di impegno civile

Una persona buona e onesta. Era soprattutto questo Valerio Taglione per chi, come il sottoscritto, ha avuto l’onore di conoscerlo. Il male oscuro che lo attanagliava da diversi anni, purtroppo, questa notte ha avuto la meglio sul suo fisico già provato. Aveva 51 anni Valerio. Fino ad oggi non aveva mai fatto pesare quella grave malattia che lo attanagliava. Sino all’ultimo ha combattuto in nome di quella legalità che aveva condiviso con il nostro amico comune don Peppe Diana del quale, dopo il suo assassinio, aveva raccolto il testimone nella vesti di responsabile provinciale di Libera, prima, e del Comitato don Diana, dopo.

Il suo impegno civile a favore del nostro territorio non è venuto mai meno. Non a caso, il suo ultimo ricordo che ho risale alla domenica precedente le elezioni comunali del maggio 2019 quando avemmo un confronto pacato sulla situazione politica aversana. Sulla pagina Fb del comitato Don Peppe Diana hanno scritto: “Cari Amici, il nostro Valerio Taglione ha cominciato un nuovo e più lungo viaggio. Ci ha lasciato stamattina. E’ stato una guida sensibile e integerrima per tutti. Non ha mai lesinato in fatiche e sempre pronto al sorriso. Ogni battaglia per il bene e per gli ultimi era anche la sua. Ha amato la Vita fino all’ultimo momento. Ci lascia grandi insegnamenti ed è stato un privilegio per noi tutti camminargli accanto. Ciao Valerio”. Alla moglie Alessandra Giros e alle due figlie Cecilia ed Elisabetta un abbraccio sincero da tutti noi.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico