Aversa

Aversa, sversamenti illeciti di rifiuti: Caterino annuncia linea dura contro incivili

Aversa (Caserta) – Alcuni punti della città continuano ad essere ancora sotto assedio dallo sversamento illecito. Parliamo di via Gramsci, viale Kennedy, via Torrebianca, via Caruso, via Martella, via Riccardo di Aversa, viale Europa, vico Sant’Agostino, Santa Maria a Piazza, piazza San Nicola, via San Lorenzo.

Una situazione insostenibile per la quale è stato predisposto il “pronto intervento” degli operatori con la bonifica dei siti. Solo il “pronto intervento”, però, non può bastare anche perché di interventi simili ne sono stati già effettuati in passato, con il risultato che, poco dopo, gli sversamenti sono ricominciati.

Pertanto, come sottolinea l’assessore all’Ambiente, Elena Caterino, “occorre un ‘rilancio’ culturale, per formare i cittadini ad essere più responsabili e nel contempo sanzionare senza sconti i trasgressori. Abbiamo l’obiettivo di far capire ai cittadini che tutto parte dalla mancanza di amor proprio e della mancanza di amore per il proprio territorio”. A tal proposito, è partita una campagna di monitoraggio del territorio per individuare i siti a rischio e sanzionare gli eventuali incivili. “Il monitoraggio – spiega l’assessore Caterino – sarà effettuato sia con il nucleo ambientale che ringrazio per il lavoro a servizio della città, sia con le fotocamere trappola. Ne installeremo a breve altre per incrementare il numero di quelle già inesistenti sul territorio Adesso basta!”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico