Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

San Prisco, droga e pistola clandestina: arrestato 29enne

Nella serata del 5 maggio, la Polizia di Stato ha tratto in arresto Carmine Cesarano, 29enne di San Prisco per detenzione di circa 60 grammi di cocaina e crack e di una pistola semiautomatica calibro 9, clandestina. L’attività investigativa, in atto da diversi giorni da parte degli agenti della Squadra Mobile di Caserta e del commissariato di Santa Maria Capua Vetere, permetteva di acquisire elementi per ritenere che l’indagato avesse la disponibilità di alcuni appartamenti dal medesimo utilizzati per stoccare partite di stupefacenti ed armi.

Intorno alle 18 di martedì 5 maggio, Cesarano veniva bloccato sulla pubblica via e trovato in possesso delle chiavi di un immobile situato a San Prisco, in via Michelangelo. All’interno dell’appartamento (nella disponibilità di una persona la cui posizione è tuttora al vaglio degli inquirenti) venivano rinvenute 2 buste di cellophane contenenti cocaina e crack ed un bilancino elettronico di precisione; inoltre, a seguito di ulteriore perquisizione dell’abitazione dell’indagato, venivano rinvenuti 39 involucri di cellophane termosaldati contenenti cocaina e crack, il tutto per un peso complessivo di 58 grammi.

Si acquisivano, inoltre, ulteriori elementi per individuare un altro appartamento all’interno del quale Cesarano aveva provveduto ad occultare un’arma da fuoco, grazie all’ausilio di una terza persona. L’immediata perquisizione di tale ultima abitazione, a Santa Maria Capua Vetere, in via Leonardo da Vinci, consentiva di rinvenire un’arma. Infatti, precisamente all’interno di un ripostiglio di pertinenza dell’immobile, si rinveniva una pistola semiautomatica clandestina calibro 9, originariamente arma giocattolo fatta poi oggetto di modifica e quindi perfettamente idonea allo sparo. In ordine a tale ultimo specifico reato, venivano acquisiti elementi di reità anche a carico di una conoscente di Cesarano, B.V., 22 anni, sammaritana, denunciata per il reato di detenzione illecita di arma clandestina. L’arrestato è stato condotto in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico