Campania

Coronavirus, De Luca: “Aumento pensioni minime a 1000 euro per due mesi”

Portare a 1000 euro le pensioni dei cittadini campani per due mesi. Lo annuncia il governatore Vincenzo De Luca nell’illustrare gli interventi per fronteggiare l’emergenza coronavirus in materia di aiuti alle famiglie. “Cercheremo già di produrre questo aumento per i mesi di aprile e maggio, o al massimo per il bimestre maggio-giugno”, dice De Luca, riferendosi ad una platea di circa 75mila beneficiari.

Nell’ambito dei 604 milioni di euro stanziati con fondi regionali, previsti anche un contributo di 400 euro a famiglia con almeno un figlio sotto i 15 anni, 500 euro per ogni nucleo familiare con reddito Isee fino a 20mila euro e 300 euro con Isee fino a 35mila euro.

Per le imprese “un contributo di 2mila euro, oltre a quello già stanziato dal Governo centrale”. 80 milioni per professionisti e lavoratori autonomi. Oltre ai 600 euro del governo nazionale, previsto un contributo di 1000 euro. Bonus ad aziende agricole, zootecniche, ittiche, florovivaistiche e della filiera bufalina. 30 milioni per il comparto del turismo.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico