Home

Coronavirus, nuovo record di guariti: ma altri 534 morti

In Italia record di guariti da coronavirus, altri 2.723 in un giorno, ma risalgono i decessi: sono 534 (ieri 454). I nuovi casi sono 2.729 su 52.126 tamponi. In Lombardia calano ancora le terapie intensive. Spicca il dato del Piemonte: +606 contagi. Intanto, l’Oms bacchetta la scelta di molti Paesi di eliminare le misure anti coronavirus perché “porterà con ogni probabilità a un ritorno dell’epidemia”. Annullati l’Oktoberfest e la corsa dei tori di Pamplona.

In Italia è record di guariti ma altri 2.729 nuovi casi – In Italia sono 2.729 i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, su 52.126 tamponi eseguiti: il rapporto è salito a un contagiato ogni 19 tamponi. Record di guariti, altri 2.723 in un giorno, ma risalgono i decessi: 534, mentre lunedì erano stati 454. Continua ad allentarsi la pressione sugli ospedali: si sono liberati in terapia intensiva altri 102 posti, i ricoverati sono ora 2.573. Ancora in calo gli attualmente positivi (-528).

Lombardia, altri 960 nuovi casi: calano le terapie intensive – In Lombardia i casi positivi sono 67.931 con un aumento di 960, mentre lunedì c’erano stati 735 nuovi casi, praticamente con lo stesso numero di tamponi. I nuovi decessi sono 203 per un totale di 12.579, mentre lunedì erano stati 163. Significativo il calo dei posti occupati in terapia intensiva che sono 851 (-50) e diminuiscono anche i ricoveri in terapia non intensiva che sono 9805 (-333).

Veneto, Zaia: “Il ‘tutto chiuso’ non esiste più” – “Conte ha un comitato tecnico-scientifico nazionale? Lo faccia esprimere”. Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, sulla Fase 2. “Il ‘tutto chiuso’ non esiste più – ha aggiunto – non per colpa mia ma perché con il Dpcm che ha autorizzato le prime aperture con il codice Ateco e con le deroghe di silenzio-assenso oggi possiamo dire tranquillamente che in Veneto, ma anche in altre regioni, almeno il 40% delle imprese ha aperto”.

Oltre 2 milioni e mezzo di casi nel mondo, 170mila morti – Sono oltre 2.500.000 i casi di coronavirus nel mondo secondo i dati della Johns Hopkins University. Il bilancio dei morti ha raggiunto quota 170.418. Nuova impennata di morti in Gran Bretagna – Nuova impennata del numero di morti da coronavirus registrati in Gran Bretagna nelle ultime 24 ore, dopo il consistente calo dei due giorni scorsi: lo rende noto il ministero della Sanità, con altri 823 decessi nei soli ospedali, quasi il doppio di ieri, appena una cinquantina meno di venerdì e 160 meno rispetto al record assoluto giornaliero – britannico ed europeo – del 10 aprile. Il totale censito dei decessi sale a 17.337, mentre i contagi diagnosticati sfiorano 130mila, con una curva d’incremento in flessione attorno a 4.300 al giorno. Berlino: obbligo mascherina su bus e metro – Berlino, come la maggioranza degli altri Land tedeschi, rende “obbligatoria” la mascherina per salire sui mezzi pubblici dal 27 aprile. Lo ha annunciato il sindaco Michael Mueller. La misura si rende necessaria, ha spiegato, perché “non è possibile garantire la distanza di alcuni metri tra le persone”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico