Campania

Coronavirus, in Campania 3148 positivi e 216 deceduti

Secondo i dati raccolti fino alla scorsa mezzanotte in Campania su 25.779 tamponi eseguiti ammonta a 3.148 il totale dei positivi. I deceduti sono stati 216 mentre il totale dei guariti e a quota 167 (di cui 90 totalmente guariti e 77 clinicamente guariti).

Lo rende noto l’Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologia da Covid-19. Questo il riparto provincia per provincia: a Napoli 1.643 casi (709 in città e 934 in provincia); Salerno 468 casi; Avellino 375 casi; Caserta 331; Benevento 111 casi. Altri in fase di verifica Asl: 220.

“La Campania deve mantenere misure di massima precauzione: oggi l’incremento dei casi di Covid-19 è stato pari a +3,3%, oltre la media nazionale che è +2,7% e il dato lombardo che si attesta su +2,1%. Ciò significa che il virus sta ancora circolando e che le misure di contenimento vanno mantenute e rispettate”, afferma Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dello Spallanzani di Roma.

Intanto, lunedì in tarda serata sono arrivati all’Ospedale del Mare di Ponticelli, a Napoli, i 57 tir con i prefabbricati per montare il nuovo Covid center voluto dalla Regione Campania, che avrà 72 posti di terapia intensiva. Il lungo serpentone di camion arrivati da Padova ha attraversato il quartiere alla periferia est di Napoli tra gli applausi dei cittadini affacciati dai balconi. Il video della scena è rimbalzato di social in social per ore, accompagnato da commenti di riscatto e speranza. Montano però anche le polemiche per la mancata riapertura di ospedali già attrezzati per la terapia intensiva, come il San Gennaro al centro storico di Napoli. E l’incognita del nuovo Covid hospital resta il personale da impiegare quando sarà a regime.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico